Cerca nel blog

lunedì 5 marzo 2012

Cucciolo per Daniela e breve tutorial.




Non si finisce mai di sognare o di fantasticare sul mondo dei cartoni animati anche quando si e' piu' grandicelli.
Questa torta l'ho fatta per Daniela amante dei sette nani e in particolar modo di cucciolo.

***************

Questa e' una tecnica che ho provato da poco ed e' in sovrarilievo, quindi  partiamo con un piccolo ste by step : 

1)   dopo aver coperto la torta con uno strato sottilissimo di panna e averla coperta con il fondente del colore che preferite si disegna il soggetto che voi desiderate su un foglio di carta da forno ( nel mio caso cucciolo) a dimensione della torta , perche' poi le parti in eccesso vanno tolte," lo potete scaricare anche da internet ce ne sono di belli e dei personaggi che maggiormente preferite voi o i vostri figli"

2)  Si colora la pasta zucchero con i vari colori che ci servono, nel mio caso verde,marrone,rosa,e celeste,  colori che non avete si possono ottenere miscelando con la punta di uno stecco i colori primari ,quindi si ottengono le altre tonalita' poi sta' a voi saper gestire ,si ottengono colori piu' o meno forti a seconda della quantita' di colore che aggiungiamo per i colori in pasta ne basta davvero poco perche' sono abbastanza concentrati.Il fondente cosi' si colora in modo omogeneo senza quelle venature tipo effetto marmo.

3)  si ritagliano  tutti i vari pezzi,il cappello,le scarpe,il vestito e si cerca di dargli un movimento,come se dentro ci fosse realmente ,quindi dare un aspetto bidimensionale, i vari pezzi si assemblano tra loro con semplice acqua e sotto la pasta per dare movimento ho messo della carta da cucina che poi ho sfilato con le pinzette ed e' rimasta la sagoma di come lo volevo.
E' piu' facile a farsi che a dire ,pero' spero di essere stata chiara, nel caso di ulteriori delucidazioni non esitate a contattarmi.

*************
 pds fatto con 12 uova,bagnato con latte e nesquik visto che erano poco piu' che tredicenni,e farcita con la mia cheese cream frosting.copertura in fondente di mmf .





I sogni son desideri ,di felicita' , e quando questa felicita' per pochi istanti si puo' racchiudere in un pugno be' deve essere presa al volo ,e non farla scappare anche se per pochi istanti.....perche' sono proprio quei pochi istanti che si ricorderanno per tutta la vita..........
Posta un commento